L’EX PREFETTURA

LA CASERMA DEI PIONIERI
Ottobre 23, 2017
LA CATTEDRALE DELL’INCORONAZIONE
Ottobre 23, 2017

P

L’edificio fu eretto nell’angolo nord-est della Fortezza, sopra la struttura di vecchie case nobiliari del XVI secolo. L’edificio sovrappone uno dei quattro lati della ex castro romano di Apulum, che aveva lo stesso allineamento della Fortezza medievale.

L’edificio ha avuto nel corso del tempo destinazioni civili, ma anche militari. I nomi dell’edificio nel tempo sono collegati alle funzioni che ebbe o alle personalità che ospitò. Fu la Casa dei Sedili Sassoni nel momento in cui Alba Iulia rappresentò la capitale del Principato della Transilvania.

Come altri edifici della città, venne trasformato in modo tale da riflettere l’importanza politica della città. Molto probabilmente, qui furono ospitati i rappresentanti dei sassoni, mandati in missione alla corte principesca di Alba Iulia. L’edificio ebbe molti residenti famosi.

Ad esempio, nel 1736, ospitò il direttore della Fortificazione Alba Carolina. Agli inizi del 1900, l’edificio ricevette la destinazione militare, statuto che venne mantenuto fino al 1929. Quest’anno, qui si è insediata la Prefettura del Distretto di Alba, che fino ad allora aveva la sua sede a Aiud.

È questo il motivo per cui l’edificio è conosciuto come „Ex Prefettura”. Il primo prefetto del distretto, dopo l’Unione del 1918, fu l’avvocato Ioan Pop, che fece i primi passi per spostare la Prefettura ad Alba Iulia. Dal 2002, qui funziona l’Ispettorato scolastico del Distretto di Alba.                                       

Italiano