LA CHIESA IN LEGNO „LA RISURREZIONE DEL SIGNORE”

LA CHIESA IN LEGNO DI „SAN NICOLA”
ottobre 24, 2017
LA CHIESA ORTODOSSA DELL’ASSUNZIONE – LIPOVENI
ottobre 23, 2017

P

La chiesa ha due fasi distinte: una storica, collegata ai primi secoli della sua esistenza ed una moderna, collegata alla sua localizzazione e ristrutturazione. Si ritiene che la chiesa sia stata costruita nel 1769 nel villaggio Brăzești, che attualmente appartenga a Baia de Arieș.

La chiesa venne spostata nella sua posizione attuale, dal quartiere della Fortezza, nel 1991. Il contributo principale per lo spostamento della Chiesa ad Alba Iulia lo diede Zamfira Constantinescu, la superiore del convento Prislop. La pittura venne realizzata dalla monaca Viorica Creţu dello stesso convento, apprendista del famoso Arsenie Boca soprannominato: „Il Santo della Transilvania”.

Il primo servizio religioso ebbe luogo il giorno di Pasqua, nel 1992. La consacrazione della nuova chiesa avvenne, un anno più tardi, quando la Chiesa ricevette il patrono „San Pio Antonie il Grande”. Una nuova consacrazione avvenne nel 2000.

La chiesa in legno è oggi una delle chiese ortodosse più frequentate ad Alba Iulia.                              

 

Italiano